Società
Importante Gruppo Multinazionale
Sede
Prov. di Modena
Codice
332 OD
Ultimo Aggiornamento
martedì 28 Febbraio 2006

Il nostro Cliente è un’importante Gruppo Multinazionale, Logistic Provider con vasta presenza a livello Europeo. Operando con infrastrutture specializzate nella logistica distributiva vanta un ruolo di eccellenza nella Supply Chain Management di “food and non food” orientato ai massimi livelli di efficienza e di customer satisfaction.

Per la realtà italiana, con sede in provincia di Modena, siamo stati incaricati della ricerca e selezione del


LOGISTIC DISTRIBUTION DIRECTOR

Profilo: rispondendo direttamente al Managing Director Italia e facendo parte del Management Team è responsabile del coordinamento di tutte le attività e funzioni dell’area operations (warehousing, transport e customer service) gestite dai centri distributivi presenti sul territorio nazionale. Sarà suo compito migliorare le performance organizzative nella continua ottimizzazione dei KPI aziendali e del Customer Satisfaction.

Requisiti: il candidato ideale, 38/45 anni, è laureato, possiede consolidata esperienza manageriale/gestionale maturata in posizione analoga in aziende specializzate nella Logistica Distributiva in qualità di Logistics Providers preferibilmente del settore “food and non food” o in contesti simili particolarmente dinamici e all’avanguardia.
Il candidato che desideriamo incontrare è un manager capace in grado di ottenere risultati concreti attraverso la gestione ed organizzazione delle risorse dedicate, possiede spiccata leadership, ottime capacità comunicative ed è disponibilità a “scendere in campo”.
E’ ritenuto fondamentale l’abitudine a lavorare in una logica di team per il raggiungimento di obiettivi comuni oltre ad uno spiccato orientamento verso i processi, le innovazioni ed i servizi avanzati del settore.
L’ottima conoscenza della lingua inglese e una buona cultura informatica completano il profilo.

L’azienda offre: l’opportunità di operare in un contesto altamente professionale e di contribuire direttamente ai risultati attesi con rapporti e scambi continui con la comunità Internazionale. Si richiede la residenza in Emilia o la concreta disponibilità al trasferimento. E’ previsto un inquadramento dirigenziale.